Questo sito utilizza i cookie. Continuando a navigare il sito accetti i termini e le condizioni previste per l'utilizzo dei cookie.

App Pic&Berry

Logo Pic & Berry

Il Pic & Berry è un sistema che permette di controllare l'impianto fotovoltaico e/o il consumo di energia elettrica, monitorarlo facilmente attraverso un'interfaccia web ed una APP per Smartphone e Tablet.

Disponibile su Google PlayIn questo modo è possibile ottimizzare l'autoconsumo.

Ma non solo, con il Pic & Berry si è finalmente in grado di sapere se l'impianto funziona, se stà rendendo al massimo delle sue potenzialità, se i pannelli necessitano di essere puliti o se il rendimento è inferiore al minimo garantito.

Tramite un' E-mail si viene avvisati qualora l'impianto non fosse in funzione o se il consumo della tua abitazione supera la soglia massima impostata, permettendo di ridurlo prima del distacco del contatore.

Pic&BerryTutto questo basandosi sui dati del contatore senza manometterlo, pertanto è universale e quindi indipendente dal tipo di inverter.

Il Pic & Berry è studiato anche per chi non possiede l'impianto fotovoltaico in quanto, controllando l'andamento dei consumi è possibile verificare in tempo reale se ci sono elettrodomestici con consumi anomali.

 

Si viene avvertiti del superamento della massima potenza prelevabile così da evitare il distacco del contatore.

 

Pic&Berry-PresaPic&Berry-DeviatoreGrazie ai moduli Pic&Berry-Deviatore e Pic&Berry-Presa è possibile attivare/disattivare e conoscere  lo stato di prese e luci all'interno della casa in qualsiasi momento e da qualsiasi luogo in cui ci si trovi.

L'implementazione del protocollo MQTT ha reso possibile l'interfacciamento, oltre che con l'App dedicata, con tutti i sistemi che utlizzano questo protocollo, ad esempio openHAB e Home Assistant. Quindi è possibile interconnettere tra loro tutti i dispositivi anche se usano dei protocolli diversi, ad esempio se c'è una produzione di energia elevata si possono creare delle regole dentro openHab che abilitano degli utilizzatori, oppure che in maniera programmata disabilitano altri dispositivi.

Oltre a tutto questo, la cosa fondamentale è che analizzando i grafici si prende consapevolezza del consumo di ogni utilizzatore (es. decoder che da spenti consumano quasi quanto accesi !!!).

Il software viene rilasciato con licenza Open-Source al fine di garantire il pieno controllo del dispositivo a tutti gli utenti e sopratutto permette la massima flessibilità, adattabilità ed innovazione futura.

Installazione

Per vedere in funzione il dispositivo potete visitare l' indirizzo (fotovoltaico + scambio):

Pic&Berry

oppure (solo cunsumo):

Pic&Berry

Contatti

Se siete interessati scriveteci a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Progetto

Pic&Berry

Il Pic & Berry permette di controllare la produzione dell'impianto fotovoltaico e lo scambio di energia con l'Enel, il consumo e la possibilita di controllare dispositivi all'interno dell'abitazione anche da remoto.

Il progetto è nato per soddisfare la necessità di monitorare l'impianto fotovoltaico domestico, operazione necessaria al fine di controllare la produzione di energia elettrica, verificando così che non ci siano cali di rendimento dovuti al mal funzionamento dell'impianto (fatto altrimenti non riscontrabile).

Infatti all'inizio il progetto è nato per il solo motivo di raccogliere i dati in modo automatico e semplice (come alternativa alla lettura manuale del contatore) ma con il tempo ci siamo accorti che effettivamente gli impianti fotovoltaici risentono di malfunzionamenti notabili soltanto controllando giorno per giorno l'impianto ed analizzando i dati giornalieri acquisiti minuto per minuto dal nostro Pic & Berry (per maggiori dettagli sui “mal funzionamenti” potete leggere la relativa sezione).

Mediante il Pic & Berry, con una semplice App sul cellulare o tramite un browser web potete monitorare la produzione così da ottimizzare l'autoconsumo dell'energia prodotta.

Con il Pic&Berry potrete dare risposta a tutte quelle domande sulla effettiva produttività dei pannelli fotovoltaici, senza più dubbi, accorgendovi di eventuali “mal funzionamenti” che potrete riscontrare controllando i dati (per maggiori dettagli sui “mal funzionamenti” potete leggere la prossima sezione).

In base ad una legge, tutti gli installatori e le case produttrici di impianti fotovoltaici sono obbligati a sostituire o riparare l'impianto se il rendimento scende sotto l' 80% entro il ventesimo anno.

Senza l'utilizzo del Pic & Berry è praticamente impossibile accorgersi del degrado dei pannelli o dell'inverter in quanto la produzione annua può variare a causa delle condizioni meteo. Grazie al Pic & Berry invece, registrando la produzione minuto per minuto e salvando la potenza massima raggiunta ogni giorno, si possono confrontare le potenze massime raggiunte di ogni anno così da poter effettivamente verificare la perdita di potenza dell'impianto. Questo confronto è molto attendibile, perchè ogni anno ci sono sicuramente degli istanti in cui le condizioni meteo sono ottimali e quindi ci si aspetta che il picco massimo venga replicato (questo picco deve essere pari alla potenza massima nominale dell'impianto).

Inoltre, sempre confrontando picchi massimi e produzioni giornaliere, si può effettivamente verificare la necessità della pulizia dei pannelli fotovoltaici.

E' possibile impostare degli alert nel caso in cui la produzione giornaliera sia inferiore ad una certa soglia, così da ricevere un'e-mail dal Pic&Berry per essere avvisarti dell'anomalia.

L'installazione è molto semplice, è indipendente dal tipo di inverter e non comporta alcuna manomissione nell'impianto in quanto viene installato un sensore ottico sul contatore; l'energia registrata è quella realmente pagata dal GSE (con una precisione al wattora e non al chilowattora) e non quella che viene conteggiata sull'inverter, i cui valori sono molto diversi.

 

Problemi riscontrati nella produttività dei pannelli fotovoltaici

Riguardo i “mal funzionamenti”, ad esempio, ci è capitato che per un intero mese tutta la produzione dei pannelli non è stata immessa nella rete domestica e quindi neanche nella rete elettrica nazionale perché il contatore dell'impianto era scollegato a causa di un fulmine. Se avessimo avuto il Pic&Berry installato, quest'ultimo ci avrebbe mandato un “ALERT” (un e-mail come avvertimento) indicandoci la non produttività dei pannelli minimizzando quindi le perdite dovuto a questo evento anomalo.

Inoltre, mediante un Pic & Berry abbiamo individuato un inverter difettoso, che più volte in una giornata andava in protezione riducendo o addirittura interrompendo la produzione di energia elettrica proprio nelle ore di punta; mobilitando così i tecnici dell'azienda produttrice. Come si può facilmente intuire, questo problema sarebbe difficilmente riscontrabile, se non impossibile, senza avere sotto mano i dati del fotovoltaico minuto per minuto.

 

Funzionamento (Cos'è il Pic & Berry)

Il Pic & Berry è un sistema composto da un Raspberry Pi dotato di un modulo radio mediante il quale comunica con i vari dispositivi. Sul contatore di produzione e/o sul contatore di scambio vengono collegati i moduli DIN con all'interno lo stesso modulo radio ed un microcontrollore PIC che registra e trasferisce i dati al RaspBerry Pi.

Il Raspberry Pi fa anche da webserver su cui sono caricate delle pagine che sfruttano il PHP e JQuery per rappresentare i dati con dei comodi grafici. VEDI GRAFIC0

Mediante una App sul cellulare è possibile interrogare il Raspberry Pi e verificare istantaneamente la potenza prodotta. VEDI IMMAGINE.

Oltre a questo grazie ai moduli Pic&Berry-Deviatore e Pic&Berry-Presa è possibile attivare/disattivare o interrogare gli stessi in modo automatico, programmato o da remoto tramite App sul cellulare o da WEB.

Contatti

Se siete interessati scriveteci a:

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Grafico

Login Form